List

Piccole finzioni grandi pensieri

Carpi, Campogalliano, Novi di Modena, Soliera

16|17|18|19|20 giugno 2021

Raccontare è possibilità di stare insieme sempre, con quelli che ci sono e con tutti quelli che non ci sono. Raccontare è portarsi dentro una comunità di amici e di amori.

In un racconto del Decameron di Giovanni Boccaccio (siamo a metà del 1300, e Firenze era sconvolta da una pandemia di peste) una donna molto acuta, madonna Oretta, si prende gioco di un
uomo che tenta di farle la corte.

Quest’uomo le vuol fare compagnia narrandole un racconto così bello che secondo lui anziché la
fatica di camminare lei si sentirà così bene come se corresse su un cavallo veloce.

Ma il racconto si rivela lungo, incoerente, e madonna Oretta si annoia. Molto. A un certo punto, presa dal fastidio, si libera del suo accompagnatore e gli dice: “Grazie, però preferisco andare a piedi piuttosto che stare a cavallo con voi!”.

Madonna Oretta esprime molto bene cosa significa ascoltare un bel racconto: provare il piacere di non annoiarsi, di andare a cavallo e di sentire la velocità, di muoversi agilmente, di spostarsi senza
ostacoli.
Questa è l’arte del raccontare. Un’arte antica che possiamo imparare perché saper raccontare significa essere capaci di capire la realtà, conoscerla, saperla trasmettere.

La Festa del Racconto vuole innanzitutto parlarci di questa arte.



Marco Antonio Bazzocchi

(Direttore scientifico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Anno: 2021

1 2 3
Giugno 15th, 2021

Festa del Racconto 2021

Piccole finzioni grandi pensieri Carpi, Campogalliano, Novi di Modena, Soliera 16|17|18|19|20 giugno 2021 Raccontare è possibilità di stare insieme sempre, […]

Giugno 11th, 2021

La casa come habitus

Emanuele Coccia ha scritto un interessante volume: “Filosofia della casa. Lo spazio domestico e la felicità” (Einaudi, 2021), in cui […]

Giugno 5th, 2021

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021

L’uomo è parte dell’ambiente, anche se ha scelto di sfruttarlo senza pensare alle conseguenze. È giunto adesso il tempo di […]

Giugno 2nd, 2021

Giochi criminali

https://www.ricocrea.it/wp-content/uploads/2021/06/23-giochi-criminali.pdf
Maggio 30th, 2021

Il valore imperdibile di toponimi e coronimi

Di seguito, un lavoro di grande interesse di Vincenzo Aversano, tratto dal “Bollettino della ASSOCIAZIONE ITALIANA di CARTOGRAFIA”, 2016 (158), […]

Maggio 27th, 2021

Festa di Santa Maria dei Campi

  La Festa dei Campi è un appuntamento ormai consolidato a Giovi-Salerno, sentito come periodo aggregativo, in cui la collettività […]

Maggio 24th, 2021

La verità di Santoro

“Oggi la mafia ha deposto il sogno di farsi Stato; non mette le bombe, si nasconde tra i pali della […]

Maggio 14th, 2021

Il vero ritratto di Dante

«Pace, concordia, fratellanza: c’è da chiedersi come sia potuto accadere che la Commedia, un poema di ben 100 canti, e […]

Maggio 4th, 2021

La dimensione sociologica delle feste: dai riti consolidati alle forme aggregative.Ricerche nel territorio cilentano

La ritualità è stata sempre la principale caratteristica delle feste che si sono diffuse e consolidate nella tradizione e nella […]

Maggio 2nd, 2021

PROFILO DI “MARIO”, CIOE’ “GIOVANNINO”, DURANTE E A RIDOSSO DELLA GRANDE GUERRA

Il prof. Vincenzo Aversano propone un secondo intervento sul poeta e compositore E.A. MARIO, artista e “genio assoluto”, interprete di […]