List

Il 25 Luglio 2021 alle ore 20:00, nell’ambito della Rassegna di “Libri Meridionali, vetrina della piccola editoria del Sud 2021”, XXXI edizione – Castello dell’Abate (Castellabate), si svolgerà il dibattito, con contributi e testimonianze, dal titolo: “Da Roma al Cilento”, per discutere di Ettore Majorana, uno dei più grandi fisici italiani del novecento, scomparso misteriosamente. L’occasione è offerta dalla presentazione del libro di Stefano Roncoroni: “Il dossier Majorana in Vaticano”, che trae spunto dalla consultazione dei documenti relativi al Pontificato di Pio XI. Tra questi c’era un piccolo dossier sull’allontanamento da casa e dall’Università di Napoli, dove insegnava, del fisico Ettore Majorana nel marzo 1938. Il libro racconta cosa contiene quel dossier integrandolo con documenti e notizie di altra provenienza e confermando che Ettore Majorana è morto nel 1939, alcuni mesi prima che il dossier Vaticano fosse chiuso per la fine del suo scopo.Majorana e il suo rapporto con il Cilento fa parte di ricerche e testimonianze di alcuni studiosi che hanno sostenuto la presenza dello scienziato nel territorio. Uno di loro è il sociologo Giuseppe Lembo, che mi ha trasmesso alcune note di seguito riportate.

Il Cilento non è assolutamente disposto a fermarsi. Vuole la verità sulla morte di Ettore Majorana, il grande Fisico che, come emerge dalle tante testimonianze, scelse il Cilento come “oasi di Pace” per liberarsi dall’opprimente peso di una Scienza non sempre umanamente sensibile a quei valori umani che rappresentano in sé la prima grande risorsa dell’uomo, in quanto umanità in cammino.
Il Cilento ha già parlato e fatto parlare della misteriosa morte di Ettore Majorana, il grande fisico del Gruppo di Via Panisperna- Roma, legato ad Enrico Fermi.

Molti si sono occupati della vicenda Majorana legata al Cilento. In Primo Piano ci sono le concrete testimonianze dell’allora Sindaco di Perdifumo, Avv. Giovanni Farzati, registrate in un’intervista di Vincenzo Pepe, pubblicata dalla nascente rivista “Il Parco” edita da Giuseppe Galzerano, Direttore Giuseppe Lembo che attivamente si occuperà a lungo della vicenda Majorana, pubblicando una pagina in esclusiva sul quotidiano “la Città” di Salerno, ripresa dall’inviato de “Il Mattino” Piero Gargano con un’attenzione diffusa della comunicazione autentica attraverso ripetuti servizi radio-televisivi. Giuseppe Lembo se n’è occupato attivamente scrivendo per Quotidiani, Riviste e con delle pagine pubblicate nel suo libro “Mezzogiorno una scommessa per il futuro”, Galzerano editore.

Tanta l’attenzione per questo triste evento cilentano, riguardante la “ scomparsa” di Ettore Majorana, inghiottito dal Mondo Naturale del Cilento, bello da vivere e/o da qualche convento, un utile luogo di serena umanità per ritrovare saggiamente se stessi, dall’animo smarriti, sofferenti ed alla ricerca, come per il saggio Cilento dell’”Umanità dell’ ESSERE IN DIVENIRE”, una risorsa che viene da lontano e che fa parte di noi, custodi ed eredi del Sapere parmenideo, per lo scienziato Ettore Majorana ed oggi per il mondo ammalato di futuro, sempre più necessaria.

Tanto al fine di non essere crocefissi dal sempre più triste Avere-apparire, che domina il mondo facendo un male da morire all’Uomo e alla Terra, gravemente ammalata di Uomo che ne ha cancellato la Saggia empatia Uomo-Terra, un tempo risorsa di Umanità e di futuro in cammino.
Sono i valori universali dell’Essere in Divenire, forza di umana certezza, ad avere spinto Ettore Majorana a rifugiarsi nel Cilento eleatico, terra universale dell’Essere, un bene dell’anima di cui aveva, tanto bisogno lo scienziato Ettore Majorana per mettersi in Pace con se stesso e vivere una vita serenamente legata prima di tutto e soprattutto ai valori dell’ESSERE IN DIVENIRE.

In questa dimensione di saggia Umanità, il Cilento deve occuparsi della vicenda misteriosa riguardante Ettore Majorana. Con saggio impegno, bisogna ripercorrere, attraverso le testimonianze, le tappe umane che hanno riguardato Ettore Majorana, ospitato dal Cilento nel tempo della sua sofferta lontananza dal mondo, restituendo alla Sua umanità quella serenità che tanto gli serviva per vivere in pace con se stesso.

Giuseppe Lembo, sociologo scrittore convinto sostenitore di questa dimensione umana che lega Majorana al Cilento, anticipa tutto il suo impegno, quale autore di un libro di saggistica riguardante Majorana nel Cilento, terra salvifica dell’Essere umanamente necessaria a ritrovare se stesso e così vivere serenamente in pace, per un mondo migliore e saggiamente attento al futuro.

Da qui parte l’impegno del 25 Luglio 2021 di un ritorno cilentano dedicato ad Ettore Majorana, lo scienziato di Italia e del Mondo che deve avere un luogo dove poterlo ricordare in morte.

Questo luogo è il Cilento!

Questo luogo va offerto all’immaginario collettivo del Mondo, attraverso libri che parlano di Ettore Majorana ed un film-documentario che, nel suo raccontare per raccontarsi vede in primo piano Ettore Majorana che si dice attratto dal Cilento, per ritrovare se stesso nel suo ESSERE IN DIVENIRE, così come nel saggio pensiero antico del filosofo Parmenide.

Da qui l’importanza dell’appuntamento del 25 Luglio, “da Roma al Cilento”, per parlare di Ettore Majorana.
L’occasione ci viene dalla presentazione del libro di STEFANO RONCORONI, “Il dossier Majorana in Vaticano”. presente alla rassegna di Libri meridionali, in una serata importante, ricca di contributi e di testimonianze riguardanti Ettore Majorana nel Cilento.

È questa la prima pietra per nuovi percorsi e nuovi traguardi che vogliono certezza e dare altrettanta certezza della presenza di Majorana nella terra di Parmenide, una terra di umanità per ritrovare se stessi attraverso i valori universali dell’ESSERE IN DIVENIRE, allora utili a Majorana e come non mai, oggi utili al Futuro dell’Umanità, sempre più disumana e gravemente minacciata di FUTURO NEGATO, per non sapersi ritrovare nei valori dell’Essere in Divenire.

Gravemente minacciata di futuro cancellato!

Giuseppe Lembo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Categoria: attualità

1 2
Luglio 22nd, 2021

Majorana, Cilento: un dibattito aperto

Il 25 Luglio 2021 alle ore 20:00, nell’ambito della Rassegna di “Libri Meridionali, vetrina della piccola editoria del Sud 2021”, […]

Luglio 19th, 2021

Web e umanità

“Non siamo schiavi del web, bensì della nostra pigrizia, o più precisamente della nostra ignavia, che ci impedisce di pensare […]

Luglio 2nd, 2021

ERO’ meraviglie di un territorio

È sempre importante scoprire la disponibilità al pubblico di una rivista territoriale. Si tratta di ERO’, che ha un sottotitolo […]

Luglio 1st, 2021

Repubblica delle Idee 2021

Il Festival di Repubblica compie dieci anni e festeggia a Bologna dall’8 all’11 luglio tra dibattiti, interviste e spettacoli. Un ampio programma che toccherà […]

Giugno 24th, 2021

Pasolini, Gramsci e la sinistra

L’intellettuale, che ha sempre anticipato i cambiamenti sociali ed osservato con particolare attenzione degrado, povertà e periferie, è stato spesso […]

Giugno 5th, 2021

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021

L’uomo è parte dell’ambiente, anche se ha scelto di sfruttarlo senza pensare alle conseguenze. È giunto adesso il tempo di […]

Giugno 2nd, 2021

Giochi criminali

https://www.ricocrea.it/wp-content/uploads/2021/06/23-giochi-criminali.pdf
Maggio 24th, 2021

La verità di Santoro

“Oggi la mafia ha deposto il sogno di farsi Stato; non mette le bombe, si nasconde tra i pali della […]

Maggio 14th, 2021

Il vero ritratto di Dante

«Pace, concordia, fratellanza: c’è da chiedersi come sia potuto accadere che la Commedia, un poema di ben 100 canti, e […]

Maggio 2nd, 2021

PROFILO DI “MARIO”, CIOE’ “GIOVANNINO”, DURANTE E A RIDOSSO DELLA GRANDE GUERRA

Il prof. Vincenzo Aversano propone un secondo intervento sul poeta e compositore E.A. MARIO, artista e “genio assoluto”, interprete di […]